Manduria | Bosco Cuturi

descrizion

DESCRIZIONE
Visita guidata del Bosco Cuturi, luogo ricco di storia e di meraviglia, popolato da lecci secolari e profumi di macchia mediterranea. Si potrà distinguere il lentisco, la fillirea, il cisto di Montpellier, il mirto, l’oleastro, ecc. Insieme al bosco di Rosamarina, il Bosco Cuturi è ciò che resta della vasta foresta oritana, proprietà di Federico II. In passato popolato da lepri, volpi, daini, cinghiali, lupi, istrici, tassi, gatti selvatici, faine, puzzole, donnole, scoiattoli, cervi, caprioli, ecc. Si trova a circa 6 km. da Manduria, percorrendo la strada provinciale che porta a S. Pietro in Bevagna.

guida-bosco
dur

DURATA
2 ore

classlab-visite-guidate-bosco
consigliato-per CONSIGLIATO A
Singoli visitatori
Gruppi organizzati
Scolaresche di ogni ordine e grado
guida-bosco3