Natale nel borgo di San Pancrazio S.no

Natale nel borgo visite guidate gratuite san pancrazio

 

Visite guidate gratuite e spostamento in navetta comunale

Nell’ambito delle manifestazioni natalizie 2017-2018, il Comune di San Pancrazio Salentino e l’associazione Vento Refolo di Manduria organizzano due imperdibili appuntamenti con le visite guidate gratuite del borgo, il 20 dicembre e il 3 gennaio.

L’appuntamento è in piazza Castello alle ore 15:30. A condurre gli ospiti una guida accreditata dalla Regione Puglia. Grazie a un bus navetta messo gratuitamente a disposizione dal Comune, ci si recherà alla Cripta di Sant’Angelo presso Torre Vecchia, dove sarà possibile ammirare gli antichi affreschi lì presenti. Poi si proseguirà verso il Santuario di Sant’Antonio alla Macchia, con gli annessi frantoi ipogei. Si tornerà nel borgo, con la visita della Chiesa della S.S. Annunziata. Si procederà poi verso la Chiesa di Sant’Antonio da Padova, intorno alla quale nacque il primo nucleo abitato del paese. Il tempietto conserva un dipinto murale, che narra l’episodio del “Cria”, un traditore di Avetrana che il 1° gennaio del 1547 favorì l’attacco di un centinaio di Turchi, sbarcati a Torre Colimena. Questi prima saccheggiarono San Pancrazio e poi deportarono l’intera popolazione sanpancraziese in Turchia, per destinarla al mercato degli schiavi.

Si tornerà, infine, in Piazza Castello, su cui si affaccia il Palazzo Arcivescovile. Nell’XI-XII secolo il territorio sanpancraziese fu possedimento di Goffredo, conte di Conversano. Nel 1107 queste terre furono donate dalla moglie Sichelgaita all’Arcidiocesi di Brindisi. Gli arcivescovi brindisini assunsero dunque il titolo di Baroni di San Pancrazio. Nel 1221 l’arcivescovo Pellegrino fece costruire il Palazzo Arcivescovile nei pressi della Chiesa Parrocchiale.

Info e prenotazioni: cell. 333.4875023 (Anna Zingarello Pasanisi).